Caratteristiche organolettiche: colore ambra chiaro quando è liquido, beige con tonalità grige quando è colza1cristallizzato, odore e aroma di media intensità, leggermente acido, persistente in bocca, a volta con retrogusto;  cristallizza rapidamente e finemente in una massa pastosa
Alcune parole o espressioni usate per descrivere l’odore: sulfureo, di cavolo cotto, di crosta di formaggio fermentato, di cipolla cotta, di crauti, vegetale, di verza, di rapa, di paglia fermentata, di gorgonzola, di brie
Alcune parole o espressioni usate per descrivere il gusto/aroma: le stesse usate per l’odore ma in un insieme più gradevole
Per il suo sapore “vegetale”, il miele di colza può dare un tocco sorprendente a preparazioni di cucina salate.

È fonte di zuccheri semplici, per cui facilmente assimilabile dall’intestino. Non contiene sostanze dannose per l’organismo. È un perfetto alleato, depuratore e disintossicante del fegato. Il miele di colza è un prodotto raro in Italia. Queste sono le uniche, poche ma reali informazioni sulle sue caratteristiche.

26 maggio 2016

Miele di Colza

Caratteristiche organolettiche: colore ambra chiaro quando è liquido, beige con tonalità grige quando è cristallizzato, odore e aroma di media intensità, leggermente acido, persistente in bocca, […]
26 maggio 2016
IMG_4865

Polline fresco congelato

Il polline è un organismo vivente che contiene tutto ciò che è necessario alla vita; racchiude tutti gli aminoacidi essenziali e fornisce l’apporto proteico fondamentale allo […]